I nostri libri

Nuovi prodotti

  • Il tesoro
    Il tesoro

    Cinghialetto è molto geloso del suo tesoro di ghiande nascosto...

    13,21 €
  • Sei troppo!
    Sei troppo!

    Elefante è sempre troppo: troppo grande, troppo lungo, troppo pesante…...

    13,21 €
  • Quanta fretta!
    Quanta fretta!

    Corri, sbrigati, veloce, fai presto! La vita è frenetica per tutti nella...

    13,21 €
  • L'intruso
    L'intruso

    Allarme! Nella foresta c’è un intruso che ruba le provviste!Ma… siamo...

    13,21 €
  • L'estate di Draghetto - 5/6 anni
    L'estate di Draghetto - 5/6 anni

    Giochi e attività in compagnia di un simpatico amico per un’estate...

    9,50 €

Seguici su Facebook

Prezzo scontato! Il filo che ci unisce Visualizza ingrandito

Il filo che ci unisce

9788847215979

Nuovo prodotto

Une delicata storia sulle separazioni familiari.

Maggiori dettagli

8,08 €

-5%

8,50 €

  • “Perché i miei genitori non si amano come quelli di Sofia? Chi mi proteggerà quando papà vivrà in un’altra casa?”
    Sono tante le domande che passano per la testa della piccola Elisa, tanti i dubbi e le paure che la assalgono da quando i suoi genitori hanno deciso di non vivere più insieme.
    Però, attraverso l’amore e l’ascolto attento, essi riusciranno a mantenere vivo il legame che li unisce a Elisa e a farle comprendere che la serenità è ancora possibile. Un modo dolce e leggero di affrontare il difficile e sempre più attuale tema della separazione dei genitori.

    Per parlare di: Crescita con genitori separati, Importanza di nonni e di amicizie, Viaggio come crescita, Intercultura

    Patrizia Ceccarelli è nata e vive in Toscana. Ama la poesia, l’arte e la letteratura. Le piace incontrare la gente del mondo e cercare parole per incuriosire i bambini e solleticare la loro voglia di ridere. In questa collana ha pubblicato “Che animali strampalati!”, raccolta di storie divertenti sugli animali.

  • Pagine144
    AutorePatrizia Ceccarelli
    Formato15 x 21
    9788847215979

19 altri prodotti della stessa categoria: